guida per imprenditori liguri

GOOGLE MYBUSINESS

La guida completa per imprenditori liguri

Google My Business è un servizio online completamente gratuito che Google offre a tutti i proprietari di attività locali. Questo strumento è incredibilmente efficace per aumentare la visibilità, attrarre nuovi clienti e aumentare le vendite.

Con My Business puoi intercettare facilmente persone che sono nei pressi del tuo locale e stanno cercando il tuo servizio.

Google: uno strumento fondamentale per le attività Liguri

Con oltre il 90% delle ricerche totali in Liguria, Google è in assoluto il motore di ricerca più usato nella nostra regione, come in Italia e come nella maggior parte del mondo.

È su Google che le imprese si contengono l’attenzione dei clienti. L’obiettivo finale è quello di apparire nelle prime posizioni, infatti sono le prime 3 posizioni quelle che contano veramente.

Ogni impresa locale Ligure dovrebbe puntare al voler essere almeno nelle prime 3 posizioni.

Un altro dato interessante è che circa un terzo delle ricerche su Google sia legato ad una ricerca locale.  Ovvero una persona su tre utilizza Google per ricercare attività vicino alla propria posizione o informazioni riguardanti un posto specifico.

Non solo: secondo Google il 75% delle persone che fanno una ricerca locale tramite il proprio smartphone visita l’azienda nelle prime 24 ore, e quasi un terzo di essi finisce per completare l’acquisto.

Questi dati evidenziano chiaramente le enormi opportunità di guadagno che può dare Google My Business. Eppure sono davvero sorpreso di come milioni di attività in Liguria non lo usino e non lo curino per essere nelle prime posizioni.

Facciamo un esempio pratico

Mettiamo che io sia un foresto in centro a Chiavari e sia in cerca di un ristorante di pesce, la prima cosa che faccio è cercare “Ristorante di Pesce Chiavari”.

Questi sono i risultati che mi compaiono:

Puoi vedere come in prima posizione ci sia “Trattoria E’ Taggejne Di Mohamed Samir”, poi “Ristorante Da Felice” e dopo ancora “Il Mio Ristorante”.

Se io avessi un ristorante di pesce a Chiavari farei di tutto per arrivare in queste 3 prime posizioni, dove addirittura in prima posizione c’è una trattoria che non sembra rispecchiare pienamente la ricerca.

Ma come arrivare nelle prime posizioni?

5 Tecniche per arrivare primi su MyBusiness

Attivare la scheda My Business, ed assicurare alla tua attività un’ottima presenza su Google è il primo indispensabile passo per aumentare le vendite.

Con una strategie precisa di cura e aggiornamento la tua attività apparirà nelle prime posizioni e batterai la concorrenza.

Ecco una guida completa con 5 tecniche per creare una presenza su My Business efficace e d’impatto:

1 - Curare i dati dell'attività

È fondamentale che le persone capiscano facilmente chi siete, cosa fate, dove vi trovate e come contattarvi. È importante quindi che le voci disponibili siano tutte compilate, nel modo più accurato possibile:

 

Nome – Inserite solo il nome del brand, evitando informazioni superflue come la ragione sociale completa o la categoria dell’attività, che va specificata a parte. 

Categoria –  Su Google My Business ci sono ben 2.395 categorie disponibili per la scelta. Esaminatele con cura e siate specifici sia nella scelta della categoria principale che di eventuali categorie aggiuntive. 

Descrizione – Sfrutta questo campo per presentare la tua attività più nel dettaglio. Non utilizzare slogan inutili come “Gentili e disponibili”. Hai 700 parole a disposizione per descrivere la tua attività, la vostra storia, i vostri punti di forza e ciò che vi rende unici rispetto alla concorrenza.

Indirizzo, telefono, orari di apertura – Verificate che l’indirizzo inserito corrisponda alla posizione sulla mappa. Inserite con precisione gli orari di apertura, i giorni festivi e le chiusure programmate. 

Ricordate di mantenere queste informazioni sempre aggiornate, in modo che i clienti possano trovarvi nel momento giusto.

Link al sito web – Potrai inserire anche un link al vostro sito, o a sezioni speciali come menù, ordini e prenotazioni online. È fondamentale che le informazioni inserite in My Business coincidano con quelle presenti nel sito web. Appartenete alle imprese Liguri che ancora non hanno un sito? Puoi contattarci cliccando qui per avere più informazioni.

Attributi aggiuntivi – Alcune categorie particolari come hotel e ristoranti possono mostrare informazioni aggiuntive, relative ai servizi e ai prodotti offerti (wi-fi, posti all’aperto, aria condizionata, guardaroba, etc.). Aggiungete attributi pertinenti e accurati per mostrare agli utenti la completezza e la qualità della vostra offerta.

2 - Curare l'identità visiva

È il momento di allestire l’insegna e la vetrina dell’attività, e mettervi in bella mostra:

 

Immagine di Profilo e Copertina – Curate le immagini su My Business inserendo le immagini con cui le persone vi riconoscono, per esempio inserendo il vostro Logo e il vostro Brand.

Foto e Video – Questo è forse lo spazione più importante da curare, uno spazio per raccontare con foto e video cosa fate e i vostri punti di forza. Se siete un ristorante questo spazio andrebbe usato inserendo foto dei vostri piatti, video delle ricette, foto del locale, etc.

3 - Assistere i clienti e gestire la reputazione

La comunicazione online è un amplificatore di quello che avviene offline. Il marketing più efficace resta sempre il passaparola spontaneo dei clienti soddisfatti. MyBusiness ci può dare una grossa mano in questo, vediamo come:

 

Domande – Attraverso la scheda My Business gli utenti possono porre domande per ottenere ulteriori informazioni o fare richieste specifiche sulla vostra attività. Rispondete con tempismo, precisione e cortesia a tutte le domande, esattamente come fareste offline. Potete inserire anche voi le domande: per esempio se vi chiedono sempre “Fate prodotti senza glutine?” potete inserirla con la risposta per dare già la risposta.

Recensioni – Le recensioni sono uno degli elementi più importanti, infatti le persone valutano la tua attività con la concorrenza sulla base di queste. Più recensioni positive avrete, maggiori saranno le probabilità che scelgano voi, maggiori saranno le vendite.

4 - Tieni aggiornati i tuoi clienti con i post

Attraverso la funzione Post potrete aggiornare costantemente gli utenti sulle attività in corso, direttamente dall’interno della vostra scheda. Infatti potrete creare aggiornamenti riguardanti i vostri prodotti, i vostri servizi, le vostre iniziative …

I Post possono essere pubblicati in formati specifici come “Novità”, “Evento”, “Offerta” e “Prodotto”, e consentono di inserire testi, link, foto, video ed informazioni aggiuntive a seconda delle tipologie di post.

Google premia le attività che mantengono attiva questa sezione.

Ti assicuro che il 99% delle altre imprese in Liguria non ha idea che neanche esista questa sezione. Se inizi ad usarla sarai due passi avanti a loro in un batter d’occhio.

5 - Analizza i dati

Potete anche sapere in tempo reale tutti i dati relativi alla Scheda MyBusiness, e valutare effettivamente quanti clienti vi ha portato. Ecco le statistiche che vi mette a disposizione Google:

 

Come vi trovano i clienti – Mostra quanti clienti vi hanno trovato in modo diretto (tramite ricerca basata sul nome o sull’indirizzo dell’attività) rispetto a quelli che vi hanno scoperto (tramite ricerca basata su categoria, prodotti o servizi offerti);

Dove vi trovano i clienti su Google – Mostra quanti clienti vi hanno trovato su Ricerca Google o Google Maps, e il numero di visualizzazioni ricevute dalla vostra scheda nell’intervallo di tempo selezionato;

Azioni dei clienti – Riporta il numero di azioni eseguite dai clienti nella vostra scheda, suddivise per Visite al sito web, Richieste di indicazioni stradali, Telefonate, e Visualizzazioni di foto;

Richieste di indicazioni stradali – Mostra una mappa in cui sono evidenziati i luoghi dai quali gli utenti di Google Maps hanno richiesto più spesso indicazioni stradali per raggiungere la vostra sede;

Telefonate – Mostra quando e con quale frequenza i clienti vi hanno contattato telefonicamente utilizzando la scheda su Google;

Foto – Mostra il numero di foto associate alla vostra scheda e la frequenza con cui vengono visualizzate rispetto ad attività simili.

Inoltre nella sezione Post potete sapere esattamente quante visualizzazioni e quanti click hanno avuto i vostri post MyBusiness.

Conclusioni

La maggior parte delle persone usa il Web (ed in particolare Google) per cercare e scegliere i servizi e i prodotti da acquistare, compresi i vostri. Farsi trovare pronti, intercettando queste esigenze prima dei concorrenti, significa aumentare le vendite e conquistare nuovi clienti.

Google My Business è uno strumento potente ed efficace, che può aiutare le micro e piccole imprese Liguri a competere al meglio, sfruttando le opportunità offerte da Google e dal web. 

Rinunciarvi sarebbe come dire “No, grazie” a qualcuno che vi offre una mega-campagna pubblicitaria gratuita che intercetta i vostri potenziali clienti nell’esatto momento in cui stanno cercando il tuo servizio.

vuoi lavorare con noi?

Candidati ora per una 
sessione strategica gratuita
Candidati gratis per una 
sessione strategica

La sessione strategica è una chiamata con un membro del nostro team in cui ti spieghiamo esattamente cosa puoi fare per aumentare i clienti della tua attività Ligure.